La tifoseria del Bari

LA TIFOSERIA DEL BARI

La tifoseria del Bari calcio è una tifoseria diversa dalle altre, è una tifoseria speciale.

È una tifoseria che merita categorie superiori della serie C, è una tifoseria da serie A!.

Cosa rende unica questa tifoseria? Il fatto che tutti i tifosi del Bari, quando vanno allo stadio, anche se non si conoscono, diventano una grande famiglia: sempre uniti e sempre pronti a sostenere la loro squadra, sia che le cose vadano bene sia che vadano male.

Essere tifosi del Bari vuol dire essere pazienti, sapere che difficilmente la propria squadra sarà in grado di vincere un titolo importante, ad esempio la Champions League o uno scudetto di Serie A (anche se nel calcio mai dire mai…), ma amarla lo stesso e non lasciarla mai sola.

 ”Non tifo gli squadroni ma tifo te!”: ecco il coro che più di tutti rappresenta lo spirito dei suoi tifosi biancorossi.

La tifoseria del Bari ha diverse tifoserie rivali e ha stretto alcuni gemellaggi: il gemellaggio più intenso è quello con i “fratelli granata”, i salernitani; poi abbiamo quello con i “blucerchiati” della Sampdoria e quello con i laziali, primo gemellaggio della tifoseria biancorossa; poi anche con i torinesi, gli spezzini, i triestini e gli empolitani. 

 Con gli andriesi, i barlettani, i monopolitani ,i martinesi e infine con gli ultras del Casarano, i biancorossi hanno un rapporto d’amicizia.

Le rivalità degli ultras del Bari sono soprattutto quelle con gli ultras del Lecce e con i tarantini , poi con i pescaresi, i palermitani (perché hanno un amicizia con il Lecce),con gli ultras della Roma, della Juve, dell’Inter e infine con i veronesi dell’Hellas e con gli ultras del Genoa (perché è rivale della Sampdoria).

Un altro elemento importante della tifoseria barese è lo stadio San Nicola.

Per me è uno degli stadi più belli del nostro calcio e, nonostante ci siano cose da migliorare, esteticamente ti dà l’immagine di uno stadio di Serie A.

Lo stadio è stato progettato da Renzo Piano in occasione dei mondiali di Italia 90’ vinti dalla Germania. La squadra biancorossa esordisce al San Nicola in un amichevole contro i rossoneri del Milan, neocampioni d’Europa, vincendo per 2-0. 

Passano gli anni
ma la gente
ti segue come sempre
e mai ti lascerà
girando per L’Italia intera
nel cuore una bandiera
fedele alla città
perché ti amo
ti porto nel cuore
il bianco e il rosso è il mio unico amore non posso restare lontano da te
sarò sempre pronto a lottare per te.

Questo è uno dei tanti cori del Bari, composto da un capo ultras del Bari nel 2019 in occasione della promozione in serie C.

Il coro principale che si canta sempre allo stadio è:

CHE BELLO E’,

QUANDO ESCO DI CASA,

E ANDARE ALLO STADIO,

A VEDERE LA BARI!!

Tanti sono i cori contro gli ultras rivali, specialmente contro i leccesi, i tarantini,i napoletani e gli avellinesi.

Invece, quando il Bari fa una bella prestazione, il San Nicola canta: 

Oh mamma, mamma mamma,

come mi batte el corazon,

ho visto un grande Bari,

ho visto un grande Bari,

oh mamma innamorato son

Questa è la tifoseria del Bari: una tifoseria calda e fantastica!

StefanoTedesco Quartulli

Risultato immagine per tifoseria bari