Autore: Giosue Bennardo

Uguaglianza formale e sostanziale per costruire il benessere collettivo

Il principio dell’uguaglianza formale e sostanziale, sancito nell’articolo 3 della Costituzione italiana, rappresenta un pilastro fondamentale per la costruzione di una società equa e inclusiva. La sua importanza risiede nella garanzia che tutti i cittadini siano trattati con pari dignità e rispetto, senza discriminazioni di alcun tipo.

La visione di un mondo in cui ogni individuo abbia accesso agli stessi diritti e opportunità indipendentemente dalle proprie caratteristiche personali è un ideale cui aspirare, tuttavia, nella vita di tutti i giorni, ci troviamo spesso di fronte a sfide complesse e profonde disuguaglianze.

L’educazione emerge come uno strumento chiave per avvicinarci a questo obiettivo.…

Leggi tutto

Intervista a Florisa Sciannamea, autrice per ragazzi e non solo

Lo scorso 12 dicembre abbiamo avuto il privilegio di incontrare in classe l’autrice Florisa Sciannamea, una persona veramente straordinaria che ci ha presentato il suo libro “Dieci ragazze per me”. Si tratta di una raccolta di dieci racconti che hanno per protagoniste dieci donne. Florisa ci ha letto una di queste storie, “Il vestito a fiori” che ci ha fatto emozionare moltissimo anche per l’attualità del tema. Il testo parla di Maddalena, una ragazza solare che, invitata alla festa di compleanno della sua migliore amica, compra per l’occasione un bellissimo vestito a fiori: vuole farsi bella perché andrà alla festa con il suo fidanzatino, visto che la sua amica, che le vuol bene e vuole vederla felice, le ha permesso di portarci anche lui, sebbene non lo conosca ancora.…

Leggi tutto

La lezione del grande Giovanni Allevi

“All’improvviso mi è crollato tutto”.

Inizia così il monologo di Giovanni Allevi, tornato sul palco dell’Ariston del Festival di Sanremo dopo quasi due anni di malattia e sofferenza. Il famoso pianista ha scoperto nel giugno 2022 di essere affetto da mieloma multiplo, una malattia rara che colpisce le cellule del midollo osseo e da allora non era più comparso in pubblico.

Le parole di Allevi sono state una grande lezione di forza e determinazione, aiutano a scardinare il muro dei pregiudizi legati alle malattie e alla diversità, offrono sostegno e comprensione a coloro che si trovano a combattere contro il dolore e la sofferenza.…

Leggi tutto

L’arte di essere fragili

Tu sei la lode di tutti i pregi

che ogni uomo scruta per essere capito,

dietro a quel mantello tutti i desideri

si nascondono fedeli attendendo l’infinito.

Con una doppia faccia

la profonda gioia e l’immenso stupore,

un sentimento che tutto abbraccia 

quanto crea un incolmabile dolore.

Per colui che ha provato

la fragilità più acuta e sconfortante, 

che non sia solo un ricordo passato

ma esempio di forza importante.

Perche’ seppur rende vulnerabile

il cuore si apre alla vita

svelando l’essere amabile

nonostante la grande fatica.

Giosuè Bennardo…

Leggi tutto

ITALO CALVINO, NON SOLO SCRITTORE MA ANCHE PAROLIERE

Italo Calvino quest’anno viene ricordato per il centenario della sua nascita, avvenuta nel 1923, a Cuba. Si tratta di uno dei più importanti narratori italiani del secondo novecento. All’interno della sua prolifera produzione letteraria si ricordano per lo più i romanzi (la trilogia de Il barone rampante, Il visconte dimezzato e Il cavaliere insistente, tanto per citarne alcuni) ma … lo sapevate che Calvino oltre ad opere in prosa scrisse anche il testo di alcune canzoni? 

Per esempio, nella canzone pacifista Dove vola l’avvoltoio, scritta in collaborazione con i Cantacronache, parla di un avvoltoio, raffigurante la guerra, che si sposta in diversi luoghi ma tutti lo mandano via.…

Leggi tutto

ZingarelliNews alla Notte Europea dei Ricercatori

Il 29 settembre, presso l’Atrio Cherubini del Campus Universitario “E. Quagliariello” di Bari, si è tenuta la Notte dei Ricercatori 2023, evento che tratta della ricerca scientifica aperto e dedicato a tutti. I ricercatori dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, del Politecnico di Bari, del Consiglio Nazionale delle Ricerche, dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, della Libera Università Mediterranea “Giuseppe De Gennaro” e dell’Istituto Tumori Bari “Giovanni Paolo II”, hanno accolto i tanti visitatori interessati ad avvicinarsi al mondo della ricerca con un programma ricco di laboratori interattivi, incontri, conferenze, seminari, mostre e tanto altro. Ci sono state diverse presentazioni adatte ad adulti e studenti, ma anche giochi interattivi dedicati ai più piccoli.…

Leggi tutto

Zingarelli News alla Festa dei Popoli: un’occasione per festeggiare la pace e la fratellanza fra tutti i popoli 

26 maggio. Giardino Princigalli. “Universi diversi”: anche quest’anno la nostra scuola ha partecipato alla tradizionale “Festa dei Popoli”, giunta alla 18a edizione per celebrare il valore della multiculturalità e della fratellanza dei popoli. Fra canti, danze e musica, i redattori della ZingarelliNews hanno avuto modo di visitare gli stand rappresentanti i popoli di diverse parti del mondo e intervistare le associazioni che nel nostro Paese ne tutelano e promuovono tradizioni, usi e costumi. 

Per esempio, “Le aquile di seta” ci ha permesso di conoscere alcuni prodotti tipici dell’Albania, come saponi composti principalmente da essenze di arancia e rosmarino e sciarpe realizzate con un tipo di cotone originario di questo paese.…

Leggi tutto

Mario + Rabbids Sparks of Hope: un tuffo nel divertimento e nell’allegria

Giocare a Mario + Rabbids Sparks of Hope vuol dire trascorrere un’avventura unica e divertente che vi farà viaggiare in spiagge soleggiate ma anche in territori innevati e freddi, piccole città movimentate, paradisi di bellezza a rischio e molto altro. I protagonisti di questo divertente videogioco sono Super Mario e i Rabbids. Per chi non li conoscesse, sono dei simpatici coniglietti ma combina guai. Per mettere in evidenza l’unione fra questi due universi, i produttori  hanno modificato l’aspetto dei Rabbids vestendoli come Mario, Luigi, Peach e Rosalinda (quest’ultima è una new entry). Nel videogioco, un’entità malvagia, Cursa, vuole impossessarsi degli Spark, creature formate dalla fusione dei rabbids e degli Sfavillotti.…

Leggi tutto

Alle origini del Dantedì. Una giornata per celebrare il Sommo Poeta

Il 25 Marzo si è celebrato il  Dantedì, la giornata nazionale istituita recentemente, nel 2020, dal Ministero della Cultura per celebrare Dante Alighieri, poeta italiano del Trecento, esponente del Dolce Stil Novo, conosciuto in tutto il mondo.

Questa giornata si festeggia il 25 marzo perché gli studiosi pensano che in questo giorno, nel lontano 1300, Dante abbia iniziato il suo viaggio nell’aldilà. In particolare si sarebbe verificato il famoso smarrimento nella “selva oscura”, che avrebbe dato il via al viaggio e all’opera che lo racconta, la Divina Commedia.

 In occasione di questa giornata speciale, i docenti  delle scuole sensibilizzano gli studenti alla conoscenza del Sommo Poeta anche attraverso attività formative alternative alle consuete lezioni in classe, come piccole manifestazioni e rappresentazioni teatrali.…

Leggi tutto

Greenpeace lotta per l’ambiente

Mercoledì 8 marzo, nell’auditorium della nostra scuola, alcuni rappresentanti dell’Associazione ambientalistica italiana Greenpeace ci hanno spiegato gli scopi e le attività della loro associazione: ricercare e portare alla luce situazioni che possono provocare danni all’ambiente ma anche aiutare persone in difficoltà, come migranti che cercano speranza in terre più sicure della loro d’origine. Nato nel 1977, quando alcuni attivisti partirono da Vancouver su un vecchio peschereccio per denunciare i test nucleari effettuati dagli Stati Uniti sull’isola Amchitka, questo movimento nonviolento fu chiamato all’inizio “Stop the wave” (“Ferma l’onda”), per poi diventare una vera e propria associazione che, grazie alla prima missione portata a termine, ottenne la sua prima nave, la Rainbow Warrior I, per le operazioni di salvataggio ambientale. …

Leggi tutto