Categoria: Sport

Nonostante tutto, FORZA BARI!!!!

Anche se il calcio non è il mio sport preferito, la squadra del Bari è la mia

passione.

Non so spiegare bene il perché, so solo che quando guardo il Bari giocare, mi

sento emozionata e coinvolta.

Ho scoperto questa mia passione quando per la prima volta, l’anno scorso, sono

andata con mio padre allo stadio a vedere la partita Bari – Modena. Tutto è iniziato

da qui.

Prima della partita io e il mio papà abbiamo comprato la sciarpa del Bari e

l’abbiamo indossata. Poi ci siamo recati allo stadio e siamo andati in Tribuna,

( dove avevamo i posti prenotati) .…

Leggi tutto

Dragonboat, che passione!

Il 19 marzo 2024 sono venuti a trovarci in classe Marcello Angarano e Rosa Ladisa, rispettivamente allenatore e presidente dell’Associazione Dragonlight Marton di Bari ed entrambi validissimi atleti, per parlarci del dragonboat. Molti di voi si staranno chiedendo che cosa sia il dragonboat… E noi ve lo spieghiamo attraverso le risposte che i nostri ospiti hanno dato alle nostre numerose domande!

Da quando la nostra prof di educazione fisica ci ha detto di praticare il dragon boat, ci siamo incuriositi tantissimo nei confronti di questo sport di cui non avevamo mai sentito parlare. Potreste spiegarci di che cosa si tratta?

Con piacere!…

Leggi tutto

JANNIK SINNER UNA STELLA DEL TENNIS

Jannik Sinner, noto giocatore italiano di tennis, classe 2001, è nato a San Candido, un paesino in provincia di Bolzano, e in val Fiscalina ha trascorso una tranquilla infanzia insieme ai genitori e l fratello Mark.

Come molti bambini cresciuti in paesi di montagna, ha iniziato a sciare molto presto (intorno ai quattro anni) distinguendosi in competizioni di livello nazionale nella specialità dello slalom gigante.

A otto anni ha scoperto, però, un’altra passione, cioè il tennis, che ha cominciato a praticare grazie anche all’aiuto dei genitori, che lo hanno assecondato, accompagnandolo agli allenamenti in un paese in provincia di Bolzano a circa 10 km di distanza da dove abitava.…

Leggi tutto

SPORT SPORT SPORT

Le ultime settimane sono state dense di notizie che riguardano diversi sport, nazionali e internazionali.
Dal 2 al 18 febbraio si sono disputati i MONDIALI DI SPORT ACQUATICI e la squadra italiana ha
giocato la finale di pallanuoto, aggiudicandosi la medaglia d’argento contro la Croazia.
Certo, nell’ultima azione, proprio negli ultimi secondi, un giocatore ha lanciato la palla all’angolo
quando avrebbe potuto passarla ad un compagno… Che delusione per gli italiani e, soprattutto ,
per i giocatori della nostra formazione!
Per fortuna gli amanti dello sport possono consolarsi con il secondo sport più seguito al mondo: il
basket!
La serie A italiana procede benissimo e si prevede, a meno di cambiamenti dell’ultim’ora, che il
Virtus Bologna vinca lo scudetto.…

Leggi tutto

Non sono forte

“Non sono forte”. Questa è un’affermazione che nessuno sportivo farebbe mai, anche se magari a volte lo pensa. Al contrario, è normale che chi pratica uno sport con passione voglia sentirsi uno dei più bravi, anche se magari non lo è davvero. Non voglio dire che bisogna essere presuntuosi, ma che convincersi di essere all’altezza dei propri compagni o delle aspettattive dell’allenatore è fondamentale per migliorare e non scoraggiarsi. Non può funzionare se, per esempio, quando si é in campo o si sta partecipando ad una gara si avverte la sensazione di essere soltanto un peso per gli altri, di valere meno di zero.…

Leggi tutto

Dal sogno del Bari in serie A… all’incubo.

Il mio sogno è cominciato all’inizio della scorsa stagione, quando il Bari vinceva quasi sempre e aveva la media di 1,71 punti a partita. Con 19 vittorie, 14 pareggi, solo 7 sconfitte, 58 goal realizzati e 37 subiti, la nostra squadra arrivò terza nella classifica finale e noi tifosi vedemmo accendersi tutte le nostre speranze quando in semifinale vincemmo contro il Südtirol, guadagnando il passaggio in finale playoff. Ma poi arrivò la cocente delusione dell’ultima partita contro il Cagliari, vinta dalla squadra avversaria a pochi secondi dalla fine. In seguito la situazione non è migliorata per niente. Durante il mercato estivo abbiamo assistito alla cessione dei giocatori più validi da parte della società, che ne ha comprati di meno forti.…

Leggi tutto

INTERVISTA AL CAPITANO DEL BARI, VALERIO DI CESARE

Il 25 gennaio 2024 all’Official Store Stadium della Ssc Bari si è tenuto l’atteso Meet & Greet con il capitano della squadra Valerio Di Cesare e con l’attaccante Giuseppe Sibilli.

Lo Store si è riempito di tantissime persone che si sono fatte autografare le maglie delle varie stagioni; ci sono stati alcuni che addirittura sono arrivati con quelle delle prime divise ufficiali!

Dopo aver ottenuto il mio preziosissimo autografo sulla maglia della stagione 2019-2020, non ho saputo resistere al mio istinto di “inviato speciale” di Zingarellinews: ho approfittato dell’occasione per chiedere a Valerio se potessi rivolgergli un paio di domande. Dopo aver chiesto e ottenuto il consenso da Leonar Pinto, il responsabile dell’Ufficio Stampa dell’Ssc, il capitano ha accettato di farsi intervistare!…

Leggi tutto

UNO SPORT DI POCHI: LA VELA

Quando chiedo: «Che sport pratichi?», mi rispondono tutti calcio, basket, pallavolo, tennis… Ma nessuno mi ha mai detto vela. Eppure in estate quando si sta in spiaggia tutti parlano di barche.

Il primo giorno delle medie, quando ci siamo presentati, nessuno capiva di che cosa stessi parlando. La vela non è uno sport semplice, a differenza del calcio nel quale tutto dipende dalla bravura e da chi ti arbitra, qui dipende anche dalle condizioni meteorologiche: intensità del vento e direzione, correnti, onde.

È uno sport che richiede impegno e concentrazione al 110%, ciò significa che non puoi distrarti neanche un secondo.…

Leggi tutto

IL KARATE, UNA GRANDE PASSIONE

Sono un ragazzo di undici anni dinamico e sportivo; mi piace leggere, frequentare gli amici (anche nuovi), ma soprattutto mi piace il karate.

Sicuramente penserete “perché proprio il karate”? Perché tale disciplina è un’arte marziale con una sua storia e filosofia, che ti insegna valori e obiettivi che potrai spendere anche nella vita.

Avete visto il film Karate kid? Chi l’ha visto si ricorderà della battuta “togli giacchetto, metti giacchetto, appendi giacchetto, leva giacchetto”. Non era solo un pezzo del copione recitato dagli attori, bensì un insegnamento di vita, un vero e proprio allenamento per apprendere questo sport (ma anche altri) e per sposare questa filosofia orientale.…

Leggi tutto

IL BARI, LA MIA PASSIONE

Anche se il calcio non è il mio sport preferito, la squadra del Bari è la mia

passione. Non so spiegare bene il perché, so solo che quando guardo il Bari giocare, mi

sento emozionata e coinvolta.

Ho scoperto questa mia passione quando per la prima volta, l’anno scorso, sono

andata con mio padre allo stadio a vedere la partita Bari – Modena. Tutto è iniziato

da qui. Prima della partita io e il mio papà abbiamo comprato la sciarpa del Bari e

l’abbiamo indossata. Poi ci siamo recati allo stadio e siamo andati in Tribuna,

( dove avevamo i posti prenotati) .…

Leggi tutto